Riaperte le porte di una villa del XIX secolo a Cava de’ Tirreni: la bellissima Villa Rende

//Riaperte le porte di una villa del XIX secolo a Cava de’ Tirreni: la bellissima Villa Rende

Riaperte le porte di una villa del XIX secolo a Cava de’ Tirreni: la bellissima Villa Rende

A Cava de’  Tirreni c’è  stata grande attesa per la riapertura di una storica  Villa in uno dei quartieri più antichi della città: Il Borgo dei Pianesi.

Il borgo, riportato alla sua antica bellezza di recente, si trova  alle spalle del convento di S.Francesco percorrendo via Canale ed è particolarmente interessante da un punto di vista architettonico.

Tale borgo ha principalmente due caratteristiche: il particolare microclima che rende la zona piacevolmente calda e fertile e il fondaco, ovvero il portico che collega più abitati e che serviva unicamente da elemento di comunicazione e di passaggio

Nel borgo ogni anno a cura di un’associazione culturale viene  festeggiato il Carnevale per i bambini della zona e viene allestito nel periodo natalizio un caratteristico presepe vivente, nelle strade e nelle botteghe artigianali della zona.

Nel borgo dei Pianesi si ritrovano i portici che richiamano quelli del Centro Storico e molte ville private di rara bellezza come Villa Formosa, Villa dei Siciliano e dei baroni di Olevano.

Tra queste spicca Villa Rende, famosa per il suo parco, che dall’11 Agosto 2018  sarà nuovamente riaperto al pubblico.

Il complesso di Villa Rende è un esempio rilevante della ricca edilizia residenziale realizzata fino agli albori del XX secolo. L’edificio storico della villa, costruito nel XIX secolo dai marchesi Siciliano di Rende che ampliarono una precedente costruzione della famiglia De Juliis, ospitò personaggi illustri tra cui Umberto di Savoia e Maria Josè.

Gli edifici sono destinati a diventare sede di una “Casa del Jazz”; il parco, che in passato ha ospitato memorabili feste, restituisce nel suo restaurato impianto all’inglese l’idea del fasto di queste residenze, nelle quali il giardino si fondeva con il magnifico paesaggio dei Monti Lattari.

I giardini sono stati chiusi per i lavori di restauro del complesso edilizio. Dopo la messa in sicurezza dell’area e una completa sistemazione dei giardini, vengono quindi riaperti al pubblico.

Cava de’ Tirreni è ricca di storia e di punti d’interesse che grazie a Museolo vogliamo valorizzare e soprattutto diffondere.

Pochi infatti conoscono il Borgo dei Pianesi e la sua storia, come tante altre ricchezze di questa cittadina medievale immersa nel verde.

Noi ci impegneremo a realizzare nuove ed interessanti audioguide sulle bellezze di Cava de’ Tirreni e chiunque voglia contribuire, può inviarci la propria a

info@museolo.it e diventare così un Art Coach di Museolo.

Se parlare d’arte è la tua passione, non aspettare altro tempo e compila il form per unirti al nostro team di Art Coach!

 

https://www.museolo.it/landing/l1.html

By | 2018-08-10T16:42:46+00:00 agosto 10th, 2018|Categories: Blog|Tags: |0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.